Viterbo-Civitavecchia 11.02.21

Giornata mondiale del malato e della Madonna di Lourdes.
Questa mattina presso il poligono militare di Monte Romano, il cappellano Don Massimo e il parroco Don Enrico hanno concelebrato la Santa Messa in onore della Madonna di Lourdes, patrona del poligono e hanno ricordato nella preghiera tutti i malati.
Il Pasfa ha partecipato con la presidente di Viterbo, Maria Cristina, anche in rappresentanza della vicina sezione di Civitavecchia.

Giorno del Ricordo 10.02.21

In questa giornata le Sezioni PASFA di Trieste e Firenze onorano il Giorno del ricordo.
A Trieste i nostri Soci partecipano alla commemorazione presso il Monumento Nazionale Foiba di Basovizza, per ricordare le vittime delle foibe e dedicare loro il nostro commosso e rispettoso pensiero.
A Firenze, impossibilitati causa Covid ad organizzare il tradizionale incontro con giornalisti e altre scuole, la Sezione ha fatto dono alle classi della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” del libro “Tutto ciò che vidi. Parla Maria Paquinelli. 1943 – 1945 fosse comuni, foibe, mare” di Rosanna Turcinovich e Rosanna Poletti. La lettura di queste pagine avrà modo di sensibilizzare i giovani allievi sulla tragedia delle Foibe e sull’esodo degli Italiani dall’Istria e suscitare tra loro un costruttivo dibattito. Agli allievi è stata poi proposta la proiezione del film-documentario “L’Ultima Spiaggia. Pola fra la strage di Vergarolla e l’esodo” realizzato anche con la partecipazione del nostro socio PASFA Claudio Bronzin, testimone oculare della strage.

Trieste 27.01.21

A Trieste la Giornata della Memoria ha un significato particolare.
Trieste dalla fine del 1943 fino al termine della guerra è controllata direttamente dai tedeschi e la risiera di San Sabba è stata, nell’ultimo periodo della Seconda Guerra Mondiale, un campo di sterminio in territorio italiano dove furono uccise migliaia di persone.
Alla commemorazione come ogni anno partecipano e si uniscono in preghiera nelle diverse lingue i vertici delle diverse religioni.
Il PASFA con la Sezione di Trieste partecipa e si unisce nella profondità della preghiera nel ricordo della terribile tragedia.

Grosseto 7.01.21

Nella giornata di oggi una rappresentanza della Sezione PASFA di Grosseto ha accolto nell’hangar del 4º Stormo insieme ai rappresentanti delle Forze Armate e delle Istituzioni la Sacra Effige della Vergine di Loreto.
Insieme hanno partecipato alla Santa Messa e al ricordo del 224° anniversario della proclamazione del Tricolore Italiano.
La Presidente della Sezione ha avuto l’onore di lasciare una dedica a nome di tutti i Soci sul “Diario di viaggio” della Madonna di Loreto.

Roma 6.01.21

Ringraziamo la Sezione PASFA di Roma che oggi ha partecipato, con la Presidente e due Consigliere, alla S.Messa della Epifania con la comunità del Comprensorio Militare della Cecchignola, presso la loro parrocchia.
L’animazione dei Magi da parte dei ragazzi del catechismo, la sentita partecipazione dei convenuti e la sapiente omelia di Don Salvatore, hanno reso e confermato ricca di senso l’esperienza vissuta dalle rappresentanti della Sezione.
Dopo una breve processione con il Bambinello e la Santa Benedizione ha avuto luogo la bella iniziativa: “Ricevo un dono e dono anch’io. Ogni fedele sia pur bambino impari a donare all’altro, vicino e lontano, con amore fraterno e disinteressato” organizzata dalle care catechiste e dal Cappellano Don Salvatore.
Il PASFA ha contribuito all’iniziativa donando ai bambini e ai ragazzi del catechismo alcuni giochi cognitivi e creativi.

Natale 2020 – Auguri alla Grande Famiglia Militare

Questo video è stato realizzato con il contributo dei partecipanti ai concorsi “Musica e Stellette” e “Dillo con una cartolina – un Natale con i Militari” organizzati dall’Associazione Pasfa nelle Sezioni di Bari e Grosseto. 
L’audio è a cura del primo classificato per il concorso “Musica e Stellette”, mentre i disegni sono una raccolta degli elaborati presentati per il concorso “Dillo con una cartolina – un Natale con i Militari”.
Dedichiamo questo video a tutti i nostri Militari, in particolare a coloro che sono impegnati nei teatri operativi e alle loro famiglie.

Concorso Artistico: Dillo con una cartolina – Un Natale con i Militari – Sez. Grosseto – I vincitori

Domenica 13 Dicembre, la Sezione di Grosseto, ha premiato i vincitori del 1° Concorso Artistico di disegno “dillo con una cartolina – un Natale con i Militari” indetto lo scorso Novembre. Al concorso hanno partecipato 30 ragazzi, figli e nipoti dei Militari delle Forze Armate, Carabinieri e Guardia di Finanza e dei dipendenti civili della Difesa. 
I partecipanti sono stati suddivisi in tre categorie in base all’età (6-8 anni, 9-10 anni, 11-14 anni). La giuria ha valutato e scelto con non poche difficoltà, ogni elaborato è una rappresentazione del vissuto di questi ragazzi, ogni disegno stupendo e pieno di significato. Sono stati in fine selezionati tre classificati per categoria ed è stato assegnato il premio della critica al piccolo Marco, che ha voluto condividere la rappresentazione del suo Natale con il papà lontano, in missione ad Herat. 
Ad una settimana dalla chiusura del concorso, siamo stati contattati dal Dirigente Scolastico della scuola paritaria Sant’Anna di Grosseto, che ci ha chiesto di poter far partecipare la classe 4° B come concorrenti fuori gara. In questo periodo di pandemia i bambini della 4°B hanno spesso sentito parlare dei militari come degli eroi che aiutano dove c’è bisogno, hanno voluto così partecipare con degli splendidi elaborati, condividendo sentite parole di ringraziamento che ci hanno commosso e hanno suscitato grandi emozioni. 
Nel rispetto delle restrizioni legate alla pandemia abbiamo voluto organizzare un momento di incontro per premiare lo sforzo e l’impegno dei concorrenti. L’incontro si è tenuto all’aperto, con affluenza regolata in varie fasce orarie e alla presenza di alcuni rappresentanti delle Forze Armate. Tutti i partecipanti erano molto emozionati, felici di potersi ritrovare insieme e condividere un momento così bello e sentito.
Siamo felici di aver potuto organizzare anche in questo tempo difficile e complesso alcune iniziative che testimoniano l’attenzione della nostra Associazione a valorizzare anche l’aspetto culturale. 
Ringraziamo i Comandanti che hanno molto apprezzato e appoggiato la nostra iniziativa, iniziativa che, dato il successo riscosso, verrà certamente replicata il prossimo anno.

Concorso Musicale: Musica e Stellette – Sez. Bari – I vincitori

Annunciamo di seguito i vincitori del primo Concorso Musicale: Musica e Stellette indetto dalla Sezione di Bari.

1° Premio Giuseppe COTUGNO
2° Premio ex equo Luca CIANCIOTTA e Giuseppe DEMARTINO
3° Premio ex equo Giulia ABBATICCHIO e Gioele PASTORESSA
4° Premio speciale ex equo: Av. Giulia DE DOMENICO e Bers. Maichael PALAZZO

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti per il loro grande impegno.