Bologna 21.05.19

La Sezione di Bologna ha partecipato con una donazione, unita ad un contributo del PASFA Nazionale, ad un importante progetto a Herat in Afghanistan.Cattedre, ausili didattici, computer e materiale di cartoleria, in numero adeguato, permetteranno di allestire le classi per 2500 alunni circa dei tre Istituti.I materiali, acquistati in parte con fondi provenienti, appunto, da donor italiani e, in altra parte, ricavati tramite attività di beneficenza svolta grazie alla solidarietà offerta dai soldati del contingente italiano di TAAC W, sono stati consegnati il 9 maggio al Governatore distrettuale di Guzarah e al Capo Dipartimento dell’Istruzione della provincia di Herat convenuti presso Camp Arena, durante una piccola ma significativa cerimonia presieduta dal Comandante del TAAC W, Generale di Brigata Salvatore Annigliato. Così quest’ultimo in una lettera di ringraziamento: “queste brevi righe per significarVi che la rinnovata sinergie tra il PASFA Bologna e la Brigata Aeromobile “Friuli” ha contribuito a evidenziare i valori umani del nostro amato Paese nonché la ferma volontà di lasciare sul territorio dei segni concreti e tangibili che testimoniano come sempre militare e la generosità di noi Italiani tutti.”

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.